Monat: Oktober 2020

Coinbase introduit sa carte de débit Crypto sur le marché américain et propose des remises en espèces en Bitcoin ou Stellar

La carte Coinbase arrive sur le marché américain

Auparavant, la carte n’était disponible que pour les utilisateurs européens de Coinbase

Les utilisateurs américains pourront bénéficier d’une réduction de 1% sur la CTB ou de 4% sur XLM

Coinbase étend sa carte de débit cryptée aux États-Unis, les utilisateurs bénéficieront d’un cashback dans BTC ou XLM

Même s’ils accèdent à la carte Coinbase plus tard, les clients américains bénéficieront en fait d’un avantage supplémentaire par rapport à leurs homologues européens. Les utilisateurs américains peuvent choisir de recevoir 1 % de réduction en Bitcoin Revolution ou 4 % en Stellar Lumens lorsqu’ils dépensent avec leur Coinbase Card. Aux États-Unis, la carte Coinbase aura une limite de dépenses quotidienne de 2 500 dollars.

Important bureau de change cryptographique Coinbase étend sa carte de débit au marché américain, après s’être limité auparavant aux utilisateurs européens du bureau de change. La carte, qui utilise le réseau de paiement Visa, permet aux utilisateurs de dépenser les soldes cryptés sur leurs comptes Coinbase. Comme pour les autres cartes cryptées, les fonds cryptés détenus sur le compte de l’utilisateur sont convertis en monnaie fiduciaire, puis envoyés au commerçant.

Même si la carte offre un bonus de cashback, les utilisateurs doivent garder à l’esprit que Coinbase facture des frais de conversion de cryptocourant de 2,49% sur chaque achat effectué avec la carte. Les utilisateurs qui souhaitent éviter ces frais de conversion peuvent choisir de dépenser les pièces de monnaie stables USDC à partir de leurs comptes Coinbase.

Coinbase n’a pas fourni de date de lancement ferme pour la date à laquelle sa carte cryptographique commencera à être expédiée sur le marché américain, mais les clients américains qui sont intéressés peuvent actuellement s’inscrire sur une liste d’attente. Selon l’échange, les premiers clients américains seront approuvés „cet hiver“. La carte sera disponible pour les clients de tous les États américains, à l’exception d’Hawaï.

La carte Coinbase ne prend pas en charge tous les actifs disponibles sur Coinbase, mais elle prend en charge une multitude de pièces différentes – Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Bitcoin Cash, XRP, Basic Attention Token, Augur, 0x et Stellar.

Aux États-Unis, la carte Coinbase sera confrontée aux cartes cryptographiques proposées par Crypto.com, BitPay et d’autres concurrents. Notamment, la Coinbase Card sera lancée sur le marché américain avant la Binance Card de Binance.

Top 3 Analisi dei prezzi – Con il Bitcoin che raggiunge i 13.000 dollari, dove sono le 3 monete più importanti?

  • Il Bitcoin è aumentato di quasi il 15% questa settimana, raggiungendo il livello di 13.000 dollari.
  • L’Ethereum ha visto un aumento del 10% del prezzo questa settimana, mentre è risalito oltre i 400 dollari.
  • L’XRP ha visto un piccolo aumento del 6% questa settimana per raggiungere 0,26 dollari.
  • Che settimana abbiamo avuto finora nei mercati delle cripto-valute! Il prezzo del Bitcoin è assolutamente esploso fino a raggiungere i nuovi massimi del 2020, raggiungendo i 13.000 dollari in pochi giorni!

La corsa verso l’alto è stata fenomenale e, anche se c’è una base tecnica con il distacco dal modello del triangolo simmetrico all’inizio di ottobre, questa mossa è in gran parte fondamentalmente guidata.

Si parla di ulteriori misure di stimolo all’interno degli USA che vedranno la stampa di più soldi. In breve, questo è un male per il dollaro USA, ma è ottimo per i beni rifugio sicuro come Bitcoin, mentre i trader si affrettano ad entrare in BTC o in oro.

Inoltre, PayPal ha annunciato ieri che permetterà ai clienti di acquistare, vendere e utilizzare le valute criptate sulla loro piattaforma – finalmente!

Diamo un’occhiata alle prime 3 monete e recuperiamo gli ultimi movimenti di prezzo.

Che cosa è successo?

Dando un’occhiata al grafico giornaliero qui sopra, possiamo vedere il breakout della simmetrica di cui ho parlato nell’introduzione all’inizio di ottobre. Da questo breakout, Bitcoin BTC, lo 0,85% è aumentato dello 0,85%.

Ieri, il Bitcoin ha superato la resistenza di 12.000 dollari. Ha continuato ad essere molto più alta, poiché ha superato il prezzo di chiusura del luglio 2019 a 12.600 dollari per raggiungere oltre i 13.000 dollari. Possiamo vedere che BTC è riuscita a spingere fino a 13.221 dollari ieri – dove ha raggiunto un livello di Fib Extension di 1,414.

Da allora è scesa sotto i 13.000 dollari, ma sta cercando di continuare a salire ulteriormente al di sopra del livello.

Previsione a breve termine del prezzo di BTC: Bullish

Bitcoin è sicuramente rialzista in questo momento. Dovrebbe scendere al di sotto dei 12.000 dollari per diventare neutrale e ancora più al di sotto dei 10.170 dollari per rischiare di diventare ribassista.

Se i venditori cominciano a spingere più in basso, il primo livello di supporto è di 12.600 dollari. Al di sotto di questo, il supporto aggiunto si trova a $12.500, $12.250, $12.123 (.382 Fib), e $12.000. Il supporto aggiunto sotto i 12.000 dollari si trova a 11.787 dollari (.5 Fib), 11.451 dollari (.618 Fib) e 11.000 dollari.

Dov’è la resistenza verso il lato positivo?

Dall’altro lato, una volta che i tori rompono di nuovo $13.000, il primo livello di resistenza è di $13.221. Al di sopra di questo, la resistenza si trova a $13.475 (1,414 Fib – arancione), $13.664, $13.800 e $14.000. Sopra i 14.000 dollari, la resistenza si trova a 14.136, 14.250, 14.570 e 15.000 dollari.

Che cosa è successo?

Anche l’ETH dell’Etereum, -0,51% è riuscito a salire con gli ultimi aumenti dei prezzi Bitcoin. All’inizio di ottobre, la criptovaluta è uscita dal suo stesso schema simmetrico a triangolo, mentre versava più in alto nella resistenza di 396 dollari – fornita da un ribassista .5 Fib Retracement.

Da lì, la moneta è scesa a 360 dollari, ma l’ultimo aumento di prezzo degli ultimi 2 giorni ha permesso all’ETH di rompere i 396 dollari, mentre ha spinto oltre i 400 dollari per raggiungere i 410 dollari di oggi.

Previsione a breve termine del prezzo dell’ETH: rialzista

ETH può anche essere considerato rialzista in questo momento in quanto crea un nuovo massimo di ottobre 2020. La moneta dovrebbe scendere al di sotto dei 386 dollari per tornare ad essere neutra, e ancora più al di sotto dei 300 dollari, prima di rischiare di diventare ribassista.

Se i venditori cominciano a spingere più in basso, il primo livello di supporto è di 400 dollari. Al di sotto di questo, il supporto si trova a $375, $360, $350 (100 giorni EMA), e $340. Il supporto aggiunto si trova a $322, $315 e $300.

Dov’è la resistenza verso il lato positivo?

Dall’altro lato, se gli acquirenti continuano a spingere verso l’alto, il primo livello di resistenza si trova a $415 (ribassista .618 Fib Retracement). Questo è seguito da una resistenza a $421, $430 e $441 (ribassista .786 Fib Retracement).

Se i tori continuano a guidare al di sopra di $450, la resistenza è prevista a $460 (a lungo termine ribassista .5 Fib), $475, $490 e $500.

Che cosa è successo?

XRP XRP, lo 0,49% si trova in uno scenario leggermente diverso in quanto rimane intrappolato all’interno di uno schema triangolare ascendente. La moneta è rimbalzata dal limite inferiore di questo schema ieri (e l’EMA a 100 giorni) mentre oggi si è spinta più in alto nel livello di 0,261 dollari (ribassista .5 Fib Retracement). Gli acquirenti devono rompere questo livello di resistenza per tornare ad essere rialzisti.

Previsione a breve termine del prezzo XRP: Neutrale

Come detto, l’XRP deve rompere $0,261 per diventare rialzista – in questo momento è considerato neutrale. Dovrebbe scendere sotto il triangolo e scendere al di sotto di $0,218 prima di rischiare di diventare ribassista a breve termine.

Se i venditori spingono più in basso, il primo livello di supporto è di $0,251. Al di sotto di questo, il supporto è previsto al limite inferiore del triangolo – dove si trova l’EMA a 100 giorni. Se i venditori spingono sotto il triangolo, il supporto è previsto a $0,24, l’EMA a 200 giorni), $0,2345, e $0,23 (.618 Fib Retracement). Seguirà un supporto a 0,225 dollari, 0,22 dollari e 0,218 dollari.

Dov’è la resistenza verso il lato positivo?

Dall’altro lato, se gli acquirenti possono rompere il confine superiore del triangolo, il primo livello di resistenza si trova a $0,266 (1,272 Fib Extension). Al di sopra di questo, la resistenza si trova a $ 0,271 (ribassista .618 Fib Retracement), $ 0,276 (.1,618 Fib Extension), $ 0,28, e $ 0,286 (ribassista .786 Fib Retracement).

La resistenza aggiuntiva è di $0,29, $0,292 e $0,3.

La truffa di ArbiStar 2.0 Bitcoin da 1 miliardo di dollari si conclude in Spagna con un arresto

Un’altra grande truffa di criptovaluta è stata abbattuta dopo che la polizia nazionale di Tenerife ha arrestato Santiago Fuentes, accusato di aver frodato almeno 120.000 persone con una truffa alla Bitcoin.

Fuentes è stata la mente dietro ArbiStar 2.0

Fuentes è stata la mente dietro ArbiStar 2.0, una società che sostiene di aver sviluppato una serie di algoritmi matematici per creare un cosiddetto Bot che ha „successo nell’arbitrato della crittovaluta“. Con questo prodotto falso, ArbiStar ha accumulato investimenti in Bitcoin Future garantendo profitti massicci.

La società truffatrice aveva sede a Playa Las Americas, e le autorità hanno avviato un’indagine dopo che i clienti della società hanno intentato una causa legale accusando lo studio di gestire uno schema piramidale. I clienti della società hanno ipotizzato che ArbiStar 2.0 sia una truffa dopo che la società ha improvvisamente annunciato la cancellazione del suo cosiddetto progetto Community Bot, il 12 settembre.

In seguito a ciò, i clienti non hanno potuto accedere al Bitcoin che avevano investito nella società. Fuentes ha ripetutamente sostenuto all’epoca che l’improvvisa cancellazione era dovuta a un „errore del computer“ e ha assicurato i clienti che non si trattava di una truffa.

Fuentes continuò a mentire ai suoi investitori

Il 14 settembre è addirittura apparso in un video su YouTube sul canale ufficiale di ArbiStar YouTube, spiegando il motivo dell’interruzione del progetto e come verranno effettuati i pagamenti dei rimborsi. Egli ha affermato che il prodotto Bot è stato gestito in modo scorretto e, di conseguenza, lo sviluppo è stato interrotto.

Ha continuato a negare che ci fosse „una truffa o un fallimento“, affermando di non essere scappato, citando il fatto che aveva girato il video a casa sua come prova che non si stesse nascondendo o scappando.

„Quando ho avvertito i clienti che questo particolare prodotto veniva chiuso, ero a casa mia e capirete che se l’intenzione era quella di truffare, nessuno avrebbe agito in questo modo“.

Nel frattempo, Fuentes si alternava tra quattro delle sue residenze che possedeva a Tenerife. Affermava che lo faceva perché riceveva minacce, aggiungendo che aveva chiuso i suoi uffici locali a causa di queste minacce.

Secondo i media locali La Provincial, la polizia è stata convinta dalle menzogne di Fuentes e ha fatto irruzione in tutte e quattro le sue residenze e lo ha arrestato il 21 ottobre. È stato accusato di frode, riciclaggio di denaro sporco e di avere legami con un’organizzazione criminale.

Con questa truffa, Arbicorp è riuscito a raccogliere 850 milioni di euro (1,07 miliardi di dollari), come riportato dalla società di analisi a catena di blocco Tulip Research.

Il rapporto locale citava anche l’avvocato Gerardo Sanchez che ha dichiarato che la pena per aver gestito una truffa in Spagna può arrivare fino a 4 anni di carcere. Se il reato viene segnalato come frode aggravata, la pena può arrivare fino a 8 anni di carcere.

This is the critical level that will decide Ethereum’s rise towards $ 700

Ethereum hit a dramatic high at $ 490 in August – and then crashed.

The coin is currently trading for $ 370 – 25% below those highs. Analysts believe Ethereum could shoot higher soon as the macro trend remains bullish.

ETH will have to maintain a crucial support level in the range of $ 300 in order to then decisively break the previous year highs around the highs of $ 400.

In addition to the technical analysts, the institutions are also becoming bullish.

Grayscale Investments recently revealed that it has accumulated 2% of all bitcoins in circulation.

Ethereum could shoot towards $ 600-700 – that’s why

Analysts believe Ethereum is well on its way to skyrocketing to $ 600-700 in the months and years to come – as long as it has crucial support near $ 300.

The head of technical analysis at Anon System, a crypto asset research company, explains the following on the subject:

„ETH pricing. 2021 It’s obvious that only the patient will win, but there are trades in it … $ 700 probably isn’t that far away. Eth 2.0 Phase 0 within a week could be one of many bullish catalysts, although I just don’t think it looks as bullish as BTC. I refuse not to have it in my portfolio. It is the lifeline of the Alts and has massive changes ahead of it. “

This bullish sentiment is shared by other analysts.

An analyst explains that macro analysis of Ethereum suggests that as long as the $ 350 is held, the coin will double to $ 700 over time.

Institutions accumulate ETH en masse

There is an institutional aspect to the ongoing Ethereum market trend that increases the chance that the asset will move up.

Barry Silbert, Founder and CEO of Digital Currency Group, recently announced that Grayscale Investments now owns 2% of all Ethereum. That means the company owns $ 800 million worth of coins, or about 2.2 million ETH.

So institutions are piling up Ethereum as the decentralized finance (DeFi) revolution continues. Spencer Noon, Head of DTC Capital, on the subject:

“I read about #DeFi after talking to institutional investors, fund managers, OTC desks and FOs over the past few weeks: The Herd is Coming. They are enthusiastic about DeFi, but new to it, so they buy $ ETH first. “

Analysts believe that continued institutional ETH investments will drive prices up dramatically.